Blog

BANDI REGIONE UMBRIA: Microcredito Regione Umbria – Finanziamenti agevoleti per l’avvio di nuove imprese.

ENTE EROGANTE: Regione Umbria
AREA GEOGRAFICA: Umbria
BENEFICIARI: Imprese individuali, società di persone, lavoratori autonomi.
MISURA AGEVOLAZIONI: Finanziamento a tasso zero che può essere concesso senza l’acquisizione di garanzie da un minimo di € 6.250,00 ad un massimo di € 25.000,00 per la copertura, fino all’ 83,33%, di un investimento al netto di IVA ed oneri accessori compreso tra un minimo di € 7.500,00 ed un massimo di € 30.000,00.
Importo Minimo: € 7.500,00
Importo Massimo: € 30.000,00

Scadenza: 01 Luglio 2019

Obiettivi / Finalità:
Sostenere la creazione di impresa e il lavoro autonomo nella forma di impresa individuale o altre attività d’impresa o microimpresa e libera professione, al fine dell’uscita dallo stato di disoccupazione di lunga durata e aumentare l’occupazione dei giovani.

Interventi Ammissibili:
Le spese devono riferirsi a beni ammortizzabili di natura materiale ed immateriale, di valore unitario netto non inferiore ad € 100,00 da intendersi sull’importo della singola fattura, rientranti tra le seguenti voci:

a) acquisto di attrezzature, macchinari, hardware, beni strumentali, arredi funzionali alla realizzazione del progetto;

b) acquisto di mezzi di trasporto, limitatamente ai casi in cui risultino strettamente strumentali allo svolgimento dell’attività imprenditoriale. Non sono ammissibili le spese relative a mezzi di trasporto merci su strada da parte di imprese che effettuano trasporto merci su strada per conto terzi.

c) acquisto di software funzionali all’attività d’impresa e acquisizione e/o progettazione siti di e-commerce funzionali all’attività imprenditoriale;

d) realizzazione di impianti elettrici, termoidraulici e di piccole opere murarie e di ristrutturazione nei limiti massimi del 25% dell’investimento complessivo ritenuto ammissibile;

I beni strumentali indicati alle richiamate lettere a) e b) devono essere nuovi di fabbrica. Sono ammessi alle agevolazioni anche i beni usati, purchè forniti da rivenditori autorizzati (usato garantito) e corredati da idonee dichiarazioni sostitutive di atto notorio attestanti che gli stessi non siano stati oggetto di precedenti agevolazioni pubbliche e che offrano idonee e comprovate garanzie di funzionalità e conformità alle norme e agli standard pertinenti.

Il venditore dovrà attestare che il prezzo di ogni bene usato non è superiore al suo valore di mercato ed è inferiore al costo di materiale simile nuovo.

Scadenza: 01 Luglio 2019

 

Richiedi Informazioni

Compila il seguente modulo per ricevere informazioni senza impegno:

    Ho letto l'informativa relativa alla protezione dei dati personali ai sensi del Regolamento UE 679/2016 e acconsento al trattamento dei miei dati personali.

    Desidero ricevere newsletter a scopo informativo e promozionale riguardanti gli argomenti trattati da Smart Cities Italy Informativa

    * Premendo il pulsante Invia si acconsente all'utilizzo dei propri dati personali per l'invio di informazioni relativamente agli argomenti trattati da questo sito.
    Le informazioni fornite verranno trattate nel rispetto della normativa sulla privacy, ai sensi dell'art. 13 del decreto legislativo del 30/06/2003 n. 196


     

    Smart Cities Italy è a disposizione per qualsiasi altra tipologia di supporto, chiarimenti e informazioni per un contatto generico clicca QUI.

    Associazione Smart Cities Italy
    Sviluppo e riqualificazione del territorio

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Compila questo campo
    Compila questo campo
    Inserisci un indirizzo email valido.

    Menu