Blog

Sostegno a investimenti nella creazione e nello sviluppo di attività extra-agricole nei settori commercio, artigianato, turistico, servizi,innovazione.

ENTE EROGANTE:
GAL Media Valle del Tevere

BENEFICIARI:
Microimprese. E’ ammessa una sola domanda di sostegno per soggetto beneficiario. I soggetti beneficiari per essere ammessi a presentare domanda di sostegno, devono essere proprietari o possessori/detentori del bene per il quale intendono fare gli investimenti per un periodo non inferiore a quello di vincolo, e sulla base di uno dei seguenti titoli: contratto di locazione registrato.

MISURA AGEVOLAZIONI:
Il contributo in conto capitale è pari 60% della spesa ritenuta ammissibile con elevazione al 70% in zone svantaggiate o per imprenditori giovani e/o donne.

Importo Minimo: € 20.000,00
Importo Massimo: € 100.000,00

Scadenza: 31 Gennaio 2019

Obiettivi / Finalità:
L’intervento persegue l’obiettivo di contribuire allo sviluppo occupazionale, sostenendo il ruolo delle piccole imprese nel rafforzamento del tessuto economico e sociale delle aree rurali.

Tale operazione è finalizzata a favorire l’avviamento ed il potenziamento di piccole imprese in zone rurali, favorendo in tal modo la creazione di posti di lavoro e la creazione di servizi utili alle comunità locali.

Saranno finanziabili operazioni volte alla creazione e potenziamento di microimprese in grado di sviluppare nuove attività e occupazione nei seguenti settori:

  • Attività di turismo rurale e dei connessi servizi;
  • Creazione o riqualificazione di esercizi commerciali esistenti, anche attraverso l’adozione di formule innovative (es. e-commerce) favorendo la specializzazione per i prodotti alimentari o artigianali tipici, prodotti biologici e/di qualità certificata;
  • Attività artigianali per il recupero delle attività e dei prodotti della tradizione rurale locale;
  • Attività di produzione e servizio nel campo dell’innovazione tecnologica con particolare riferimento alle attività volte a favorire l’accessibilità alle tecnologie di informazione e comunicazione;
  • Attività di servizi collettivi rivolti alla popolazione rurale (trasporti, interventi per la tutela del territorio).

Interventi Ammissibili:

  • Ristrutturazione e miglioramento di beni immobili strettamente necessari allo svolgimento dell’attività;
  • Acquisto di nuovi impianti, macchinari, automezzi, attrezzature e forniture per lo svolgimento dell’attività;
  • Acquisto di hardware, software inerenti o necessari all’attività.
Scadenza: 31 Gennaio 2019

 

Richiedi Informazioni

Compila il seguente modulo per ricevere informazioni senza impegno:

    Ho letto l'informativa relativa alla protezione dei dati personali ai sensi del Regolamento UE 679/2016 e acconsento al trattamento dei miei dati personali.

    Desidero ricevere newsletter a scopo informativo e promozionale riguardanti gli argomenti trattati da Smart Cities Italy Informativa

    * Premendo il pulsante Invia si acconsente all'utilizzo dei propri dati personali per l'invio di informazioni relativamente agli argomenti trattati da questo sito.
    Le informazioni fornite verranno trattate nel rispetto della normativa sulla privacy, ai sensi dell'art. 13 del decreto legislativo del 30/06/2003 n. 196


     

    Smart Cities Italy è a disposizione per qualsiasi altra tipologia di supporto, chiarimenti e informazioni per un contatto generico clicca QUI.

    Associazione Smart Cities Italy
    Sviluppo e riqualificazione del territorio

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Compila questo campo
    Compila questo campo
    Inserisci un indirizzo email valido.

    Menu